//
you're reading...
Ricette

In patata I trust


Adoro le patate e adoro cucinarle: che siano sotto forma di gnocchi, al forno, fritte, lesse…trovo sempre una buona ragione per portarle nella mia tavola. Sono versatili, economiche, buonissime. Si lasciano modellare in infinite preparazioni e non deludono mai. Mi ricordo che da bambina, in campeggio, le mangiavo cotte sotto la brace, avvolte nella stagnola. Si accendeva un fuoco ( qui le istruzione per un perfetto fuoco da campo) e si aspettava di avere la giusta brace sotto la quale si infilivano le Deliziose ben avvolte in carta stagnola. Un sapore ed un odore che difficilmente oggi ritrovo, indimenticabilmente semplici e così sono diventate un pò le mie madeleines.

Non avendo (appunto!) un caminetto, mi sono specializzata nelle cotture in forno e devo dire che questa ricettina è una delle migliori che abbia mai provato. Ho tagliato a fette 4 patate a pasta gialla con la buccia e le ho immerse in acqua bollita salata a cui ho aggiunto un cucchiaio di aceto per non farle rompere. Dopo circa 7 minuti le ho tolte e lasciate raffreddare; nel frattempo ho fatto preriscaldare il forno a 180°. Ho unto con olio di oliva due  teglie capienti ed ho adagiato le fette di patata una accanto all’altra.

Dopo aver salato e pepato ho setacciato il frigo e la dispensa a caccia di possibili condimenti: il mio bottino comprendeva pancetta, formaggio grana, cipolla e aglio. Dal mio orto in terrazza ho preso erba cipollina e salvia.

E qui comincia il divertimento: l’abbinamento degli ingredienti!

La prima variante: pancetta affumicata a piccoli cubetti, spolverata di grana, paprika ed erba cipollina del mio piccolo orto casalingo.

Seconda variante “vegetariana”: aglio a lamelle sottili, salvia, grana e pan grattato.

Il risultato è strepitoso: la crosticina del parmigiano e della buccia contrasta con la morbidezza della patata precedentemente lessata, un piatto ottimo anche da solo, gustoso, semplice da preparare e che si presta ad infinite variazioni.

Gnam!

Discussione

Trackback/Pingback

  1. Pingback: Spezzatino nonna-style « CiMancaSoloilCaminetto - novembre 26, 2012

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

novembre: 2012
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

mi trovi anche in:

Top blogs di ricette

Goodreads

Blog che seguo

Elisabetta Pendola, blogger per pochi

Le mie cicatrici sono come il sorriso sui sofficini

La mangiapellicole

Divorare tutto insieme, è meglio

Ate so Late

Never to late to eat

today in my kitchen

#quellochepiaceadona

duhipstamatic.com

Foto © Duilio Bitetto

100millimetri

Il Blog Italiano sui Fotografi.

chez Betulì

a blog about food/crafts/travels/photography. Eye candy and a bit of madness.

FOODA / Blog & Notizie

FOOD DESIGN ASSOCIATION - culture & innovation in food design

noolyta's world

the secret everyday life of a struggling independent director

El Galactico truck

WE COME IN PEACE, WE MAKE TACOS

Sparkling Magazine

Fashion, Beauty, Lifestyle and much more..!

Campi di fragole

DIY way of life

Mangiamo con Aldo's Blog

Ricette, dove e cosa mangiare

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: